Minaccia i passanti con un martello: denunciata una donna

Con un martello da carpentiere in mano ha minacciato quanti si trovavano a passare lungo la via Francesco Crispi, nel centro di San Giovanni Gemini. Una 44enne, disoccupata, del luogo è stata bloccata dai carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Cammarata. L’intervento provvidenziale dei militari dell’Arma ha evitato il peggio. La donna è stata denunciata in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per l’ipotesi di reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Quando i carabinieri del Radiomobile sono accorsi, in via precauzionale, è stato richiesto l’intervento di un’autoambulanza del 118, che ha trasferito poi la quarantaquattrenne al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Non è chiaro il motivo perché la donna, “armata” di martello, sia scesa in strada a minacciare i passanti.