Minaccia di buttarsi dal secondo piano, salvato da carabinieri e vigili del fuoco

A Campobello si Licata, in una via del centrovia, intorno alle ore 20.10 un uomo minacciava di buttarsi giù dal secondo piano di una abitazione. Sul posto vigili del fuoco di Canicatti e di Agrigento con il carro telo, carabinieri e 118. Dopo ore di opera dissuatoria da parte di carabinieri e vigili del fuoco, l’uomo ha finalmente rinunciato. Foto archivio