Migranti, ribattezzata la “barca dei minori”: a bordo 23 ragazzini

Una carretta del mare con a bordo 23 ragazzini e 3 adulti è stata avvistata e soccorsa dalla Guardia costiera a due miglia da Lampedusa. I 26 migranti sono stati portati sul molo Favaloro del porto dell’isola, identificati e visitati, e poi trasferiti temporaneamente nell’hotspot di contrada “Imbriacola”. Attualmente nella struttura di accoglienza ci sono 667 persone a fronte di una capacità massima di 250. Ma per 26 migranti che sbarcano, ce ne sono 475 a bordo della “Sea Watch 4” che non hanno ancora un porto dove approdare.