Migliori ristoranti di Agrigento, eletti i “Best” della provincia

Sono stati eletti i vincitori dell’edizione 2021 de “i beSt”, l’evento che ha premiato i migliori ristoranti della nostra provincia, attraverso il voto diretto dei cittadini.

La kermesse digitale, svoltasi sulla piattaforma social Instagram, ha visto la partecipazione di più di 30 ristoranti dell’agrigentino, accuratamente selezionati dal team di SEMandFOOD – Agrigento, che si sono sfidati a suon di like in otto diverse categorie per essere incoronati poi dai voti degli stessi followers i Migliori della Provincia di Agrigento.

Ad avere la meglio nelle otto categorie, ricevendo il Trofeo di “beSt della provincia di Agrigento” sono stati:
– MIGLIOR ANTIPASTO: Nodo Enogastronomia (Realmonte) con la “Cheesecake di Mare”;
– MIGLIOR PRIMO PIATTO: Marlò Beef Bar (Raffadali) con la “Carbo”;
– MIGLIOR DESSERT: Metabirrificio il Mangione (Raffadali) con il “Cioccolampo”;
– MIGLIOR BURGER: Kylix Food (Palma di Montechiaro) con il “Monello”;
– MIGLIOR SICILIAN FOOD: La Panetteria e Rosticceria (Agrigento) con la “Miscata Mortadella” ;
– MIGLIOR PIADINA: M’Arricrio (Agrigento) con la “SEMandFOOD M’Arricrio”;
– MIGLIOR SUSHI: Home Food AG (Favara) con il “Mango Roll”;
– MIGLIOR PIZZA: That’s Amore (Raffadali) con la “That’s Amore”.

Riconoscimenti meritatissimi, che donano prestigio, in una kermesse che intendeva dare grande risalto alle tante eccellenze della provincia, attraverso quella che è una realtà in costante ascesa: il mondo dei social.
La manifestazione ha registrato una grandissima partecipazione in termini di voti e condivisioni, diventando virale. La gara, che a tratti è stata davvero avvincente, è riuscita nell’intento di puntare i riflettori sulle incredibili e gustose creazioni degli Chef locali, con lo scopo di dare una spinta al mondo della ristorazione, stimolando i followers verso un graduale ritorno alla normalità fatto di attimi di convivialità e parziale spensieratezza.