“Mi hanno rapita e uno ha allungato le mani”. Ragazza trovata sana e salva

Dopo aver fatto colazione al Bar Milano, lungo la strada per la Scala dei Turchi, ha inviato un messaggio vocale ad un’amica, dicendo di essere stata rapita ad Agrigento da un individuo, che aveva già iniziato ad allungare le mani.

Protagonista una turista ventenne, di nazionalità svizzera, in vacanza da sola ad Agrigento. Subito è scattata una ricerca per rintracciare la ragazza, e il presunto ignoto individuo. I poliziotti della sezione Volanti, hanno perlustrato in lungo e in largo il territorio.

Poco fa la bella notizia: la giovane è stata ritrovata sana e salva dai carabinieri della Compagnia di Agrigento. Adesso le indagini proseguono per capire cosa sia successo. È stata davvero rapita?