Mi avete dato 20 euro in meno di resto, 60enne denunciato per furto e truffa

Un uomo di 60 anni, di Favara, è stato denunciato, a piede libero, alla Procura della Repubblica di Agrigento, con l’accusa di tentata truffa e furto.

L’uomo, nei giorni scorsi, si è impossessato di una confezione contenente un flacone di shampoo, poi è andato alla casa per pagare altri prodotti, consegnando una banconota da 100 euro, e reclamando di avere ricevuto 20 euro meno di resto. E’ nata un’accesa discussione con la farmacista a cui non è rimasto che chiamare la polizia.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato “Frontiera” che, grazie all’ausilio delle telecamere di videosorveglianza hanno potuto ricostruire la vicenda e scoprire l’inghippo. Da qui la denuncia.