Maltrattamenti in famiglia, arrestato trentenne

Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, i carabinieri della Stazione di Delia, hanno arrestato un trentenne, R.E.M., residente a Canicattì.

Eseguita l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Caltanissetta. L’uomo è stato rinchiuso nella Casa circondariale di Caltanissetta.

La misura segue le indagini dei militari dell’Arma, che avrebbero fatto luce su ripetuti maltrattamenti subiti da una donna.