Maltempo Licata. Tardino e Pullara: ” Rimaniamo in attesa di altri interventi”

“Il Comune ha inviato uomini e mezzi a Mollarella per avviare le operazioni necessarie a migliorare la condizione della zona balneare, prendiamo atto dell’intervento dell’Ente ma ribadiamo che vanno mossi altri passi in tempi brevi sul fronte della mitigazione del rischio di dissesto idro-geologico. Serviva un intervento a mezzo stampa per poter garantire rapidamente diritti sacrosanti a quanti risiedono nelle contrade periferiche maggiormente colpite dal maltempo?”.

In una nota lo affermano la sezione cittadina della Lega Salvini Premier Licata,  l’europarlamentare Annalisa Tardino e il deputato regionale Carmelo Pullara.

“Rimaniamo in attesa degli altri interventi, pensiamo agli alvei e agli argini dei canaloni di deflusso perchè altrimenti alle prossime precipitazioni a carattere intenso ci ritroveremo nella stessa situazione. I danni delle scorse settimane si potevano evitare con un differente coordinamento tra uffici e con un indirizzo chiaro da parte dell’amministrazione: questi interventi vanno programmati per tempo alla luce di un’imprevedibilità meteorologica di cui abbiamo avuto dimostrazione anche nella giornata di ieri soprattutto ad Agrigento e Porto Empedocle”.