Appiccò un incendio: arrestato quarantaseienne

Riconosciuto colpevole del reato di danneggiamento a seguito di incendio, per fatti verificatisi nel 2019. I carabinieri della Stazione di San Biagio Platani hanno arrestato un 46enne, del posto, disoccupato, in esecuzione dell’ordinanza di detenzione domiciliare, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Agrigento. L’uomo è stato sottoposto alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione, dove dovrà scontare 1 anno di reclusione.