Maltempo, fiumi di acqua e fango nelle strade

E’ la parte occidentale della provincia di Agrigento la più colpita dal maltempo. Piogge fortissime a Sciacca, Menfi, e nella Valle del Belice. A Sciacca un fiume d’acqua si è riversato sul viale della Vittoria. Acqua e fango in via Lido. Nella stessa via un fulmine è caduto su un terreno privato. Allagamenti nelle contrade “Raganella”, “Maragani” e “Nadore”.

Genitori nel caos davanti alla scuole, in attesa di prelevare i figli, e con le strade completamente allagate. La via Ghezzi è stata chiusa per un tombino esploso per la furia dell’acqua. Per fortuna i torrenti erano stati adeguatamente ripuliti, e questo ha evitato esondazioni che, negli anni scorsi, hanno creato danni ingenti.

Sempre a Sciacca e in territorio di Menfi, intervenuti i vigili del fuoco per liberare gli occupanti di diverse auto rimaste impantanate.