Maltempo, due agenti salvano famiglia con bimbo

Si sono vissuti momenti di autentico panico per un’auto sommersa dall’acqua alta ad Agrigento. Due poliziotti della sezione Volanti della Questura giunti sul posto hanno soccorso e tratto in salvo, una famiglia di Realmonte, padre, madre e il loro bambino di pochi anni, rimasti “intrappolati” con la loro auto nel “fiume” d’acqua che si è formato in via Aviere Giovanni Volpe, l’arteria che collega le vie Dante e XXV Aprile con la bretella del viadotto Morandi.

La macchina, un’Audi, era coperta da un quasi un metro d’acqua. Gli agenti dopo avere raggiunto la macchina, hanno preso in braccio il piccolino, portandolo a distanza di sicurezza nel vicino cinema. Poi a turno hanno recuperato prima la madre, e poi il padre. Sul posto sono accorsi i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, che hanno trascinato fuori l’auto impantanata, riuscendo a liberare la strada.