Maltempo: a Ribera grandinata danneggia agrumeti

Una intensa grandinata si e’ abbattuta la notte scorsa sul territorio di Ribera , causando gravi conseguenze alla locale produzione delle arance, eccellenza del territorio con oltre 6.400 ettari di agrumeti, tutelata da un marchio Dop. “Purtroppo – dice Giuseppe Pasciuta, presidente del Consorzio Riberella – i nostri produttori hanno subito danni consistenti, e da una sommaria pare che piu’ del 30% del raccolto di quest’anno risulti gia’ compromessa”. Il sindaco Matteo Ruvolo, che nei giorni scorsi aveva gia’ presentato alla Regione richiesta di riconoscimento dello stato di calamita’ naturale per i danni a strade e attivita’ produttive causati dall’alluvione dell’11 novembre, ha invocato ulteriori aiuti per il territorio. A confermare i danni per le campagne riberesi causati dalla grandine caduta la notte scorsa e’ anche Giovanni Caruana, dirigente della Confederazione Italiana Agricoltori: “Ancora una volta – ha detto – siamo costretti a fare i conti con danni per i nostri produttori”.