Lunedì l’addio alla piccola Ginevra. A Palma sarà lutto cittadino

Sono stati fissati per lunedì 27 dicembre, alle ore 11, alla chiesa Madre di Palma di Montechiaro i funerali di Ginevra Manganello, la bambina di 2 anni e 7 mesi che è morta carbonizzata, nella sua abitazione di via San Giuseppe. Come era stato annunciato, dal sindaco Stefano Castellino, a Palma di Montechiaro sarà lutto cittadino.

Sulla tragedia la Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto un fascicolo d’inchiesta, a carico di ignoti, per incendio ed omicidio colposo. Il fascicolo è coordinato dal pubblico ministero Maria Barbara Cifalinò. Ad occuparsi delle indagini la polizia di Stato, e il nucleo investigativo antincendio dei Vigili del fuoco di Palermo.

E’ stato accertato il cortocircuito.