Licata: lampeggia ai carabinieri. Fermata e multata

Una donna licatese, di 34 anni,  avrebbe segnalato ad altri conducenti, mediante i fari della propria auto, un posto di blocco nelle immediate vicinanze. La 34enne però non si sarebbe accorta di aver allertato proprio una pattuglia di carabinieri. A quel punto, è stata inseguita, fermata e multata. La donna è stata, come riporta Grandangolo, tra l’altro trovata sprovvista di patente di guida e il mezzo era senza assicurazione. Per lei, una sanzione di 6.000 euro.