Le giovani stelle della scuola “Arte e Danza” sono tornate a danzare

Le giovani stelle della scuola “Arte e Danza” di Elena Alongi sono tornate a danzare. Domenica scorsa, 26 giugno, al teatro Pirandello di Agrigento le allieve hanno conquistato il palcoscenico del Pirandello dopo due anni di assenza a causa della pandemia. Protagoniste del saggio, giunto alla sua XIV edizione, le allieve di “Arte e danza” hanno rappresentato “Metamorfosi” ovvero, il cambiamento causato dalla pandemia ma con messaggio chiaro: vivere consapevolmente per giungere alla felicità. Al Pirandello è stato portato in scena , attraverso la danza classica e moderna, un percorso diviso in tre tappe: la spensieratezza, il blackout e la consapevolezza, praticamente il pre-pandemia, il lockdown e la fase di ripresa. Tanta emozione per uno spettacolo che, al termine di un anno di lavoro, è diventato il manifesto del livello tecnico e artistico della scuola di danza diretta da Elena Alongi con sede a Bivona e Giadina Gallotti. Entusiasta il pubblico che ha assistito al saggio di danza e applaudito alle ballerine. A presentare la serata la giornalista agrigentina, Valentina Alaimo.