L’attore Francesco Benigno “bacchetta” sul trasferimento del premio Efebo D’Oro

 Il Premio Efebo d’Oro da sei anni è radicato a Palermo dopo 35 edizioni svolte nella Valle dei Templi di Agrigento. A “bacchettare” sul trasferimento della manifestazione è l’attore siciliano Francesco Benigno che, proprio negli anni scorsi, ha ricevuto il premio Efebo D’oro. Lo ha fatto a Palma di Montechiaro dove ha ricevuto il premio Gattopardo. “L’avete fatto andare a Palermo- dice- ma era nato qui e qui doveva continuare. L’agrigentino io lo amo ho fatto anche un film, alla casa amica del villaggio Mosè.” Per la verità, l’Efebo d’oro nel 2020 avrebbe dovuto svolgersi ad Agrigento dove è nato nel novembre del 1978 ma a causa della pandemia tutto sfumò.