Lascia l’auto in sosta, e la ritrova devastata: impiegato presenta denuncia

Ha lasciato l’auto, una Fiat Cinquecento nuova, parcheggiata in una strada nel centro di Naro e, al momento di riprenderla, l’ha ritrovata tutta rigata con un oggetto appuntito. Vittima del danneggiamento un impiegato, quarantaduenne, narese che, ha formalizzato la denuncia, a carico di ignoti, alla Questura di Agrigento. Gli agenti della sezione Volanti hanno raccolto il racconto dell’uomo, e hanno avviato le indagini per provare a risalire al motivo, e al responsabile o ai responsabili del gesto.

La Procura, subìto informata, ha aperto un fascicolo, con l’ipotesi di danneggiamento.

In mancanza di certezze nessuna ipotesi investigativa viene esclusa: dal raid vandalico, al gesto mirato da parte di qualcuno, verosimilmente, a scopo di avvertimento, o di vendetta per qualche situazione personale irrisolta. Gli agenti avrebbero già verificato l’eventuale presenza di telecamere di impianti di video sorveglianza, che laddove esistenti, potrebbero indirizzare le indagini verso la giusta direzione.