L’Albero di Natale all’uncinetto unico in Sicilia, tutto pronto a Casteltermini

L’albero realizzato a Casteltermini verrà inaugurato oggi, 6 dicembre alle ore 17:00, in Piazza Duomo. L’albero è composto da oltre 1500 mattonelle rese particolari dai colori di forti tonalità come il verde, il giallo, il blu e rosso, tipicamente siciliani, gli stessi usati da Gattuso, pittore neorealista siciliano, nelle sue opere.  

L’albero più famoso d’Italia realizzato all’uncinetto a Trivento (CB) che nel 2018 ha fatto impazzire il web è stato ricreato e verrà esposto durante le festività natalizie del 2019 anche a CASTELTERMINI.

Il famoso Albero ad Uncinetto è stato realizzato a Trivento (CB) ed esposto durante le festività natalizie del 2018, alto ben  6 metri e formato da oltre 1300 granny square è stato considerato l’albero più bello del 2018. Grazie ai Social, ha fatto il giro del Mondo, suscitando molta curiosità e ha garantito una presenza massiccia di turisti a Trivento, ormai denominata la ‘Città dell’Uncinetto’. 

Una novità importante di questo 2019 è l’evento ideato da Lucia Santorelli ‘Un filo che Unisce da Trivento A…’ che prevede la realizzazione, oltre all’Albero di Trivento in Molise a cura dell’Associazione ‘Un filo che Unisce’, di altri 36 alberi gemelli all’uncinetto sparsi in tutta Italia, a Genk (Belgio), Mora (Svezia) e Nova Prata, Rio Grande do Sul (Brasile).

L’albero realizzato a Casteltermini verrà inaugurato oggi, 6 dicembre alle ore 17:00, in Piazza Duomo. L’albero è composto da oltre 1500 mattonelle rese particolari dai colori di forti tonalità come il verde, il giallo, il blu e rosso, tipicamente siciliani, gli stessi usati da Gattuso, pittore neorealista siciliano, nelle sue opere.  

Il progetto proposto alle donne castelterminesi da Rosetta Lo Re viene subito accolto da tutti con grande entusiasmo. Con l’aiuto di Mariella Severino e Carmelina Severino partono i lavori dell’Albero dei Desideri di Casteltermini che ha visto la partecipazione di 150 donne del luogo, le compaesane residenti all’estero coinvolte da Silvana Restivo,  il C.I.F. (Centro Italiano Femminile), L’Associazione O.N.L.U.S. Il Sorriso e i commercianti. La struttura è stata realizzata grazie anche all’aiuto di Gioacchino Nicastro, Michele Guardi e Valeria Nocera. 

Tantissime le Associazioni, i gruppi e le persone che si sono unite a questo filo virtuale,  realizzando il proprio Albero ad Uncinetto hanno creato un legame unico fondato sulla creatività, manualità e amicizia.

Di seguito le città, con le date di accensione degli Alberi ad Uncinetto, che hanno preso parte a questa iniziativa:

Casteltermini (AG) 6 dicembre – Ore 17:00 P.zza Duomo-  Gruppo ‘L’albero dei Desideri’

 

 

ne.