L’Akragas crea tanto ma a Paceco finisce senza gol

L’Akragas crea tanto ma non supera il “muro” del Dolce Onorio Marsala. A Paceco finisce senza gol. I biancazzurri  non riescono a battere il Dolce Onorio Marsala, nonostante un netto dominio per l’intera partita fin dal calcio d’inizio. I biancoazzurri hanno creato almeno cinque nette palle gol ma la porta di Bevilacqua è rimasta inviolata. Nel primo tempo chance importanti per Gambino, Costantino, Giuffrida e Baio. Nella ripresa il neo entrato Leonardi ha avuto due clamorose occasioni nella stessa azione ma Bevilacqua prima e il difensore Meo dopo hanno salvato il risultato. Poi il forcing finale della squadra di mister Anastasi, che ha sfiorato il vantaggio con Piyuka e Lavardera con un bel colpo di testa ravvicinato. Finisce 0-0, primo punto per il Dolce Onorio Marsala. L’Akragas sale in classifica a quota sette punti e domenica la sfida casalinga contro il Mazara.