La Pallavolo Aragona cambia casa!

Manca solo l’ufficialità, ma possiamo anticipare che la Pallavolo Aragona cambierà casa. Infatti per la stagione 2021-22 del campionato di serie A2 di pallavolo femminile, le partite interne della squadra guidata dal Mister Stefano Micoli verranno disputate al Palaempedocle Raimondo Moncada, in quella che è anche la tana della Fortitudo Agrigento di basket. Nessun problema in merito a capienza, il PalaMoncada è capace di ospitare oltre 3200 spettatori, nè altezze e misure regolamentari o difficoltà in materia di pubblica sicurezza. Tutte questioni che avevano reso impossibile la disputa delle partite sia al PalaNicosia che alla Palestra Distrettuale di Piazzale Ugo La Malfa. Ne trarranno sicuro giovamento sia i tifosi agrigentini, che non dovranno sobbarcarsi l’onere del trasferimento a Canicattì per assistere alle prestazioni delle proprie ragazze, ma anche la squadra stessa, che da un punto di vista tecnico potrà godere dell’indubbio vantaggio di disputare i match sullo stesso parquet dove verranno effettuati gli allenamenti settimanali. L’accordo tra i due Presidenti, Nino Di Giacomo e Gabriele Moncada, che è anche proprietario del magnifico impianto, è ormai completo da ogni punto di vista, per avere l’ufficialità si attende solo l’ok da parte della Federazione. In quattro specifiche circostanze, durante lo svolgimento della prima fase del campionato di volley, i calendari di Fortitudo e Pallavolo Aragona prevedono la concomitanza circa lo svolgimento delle partite interne per entrambe le formazioni, e con ogni probabilità, per queste date, saranno le ragazze di Micoli a dover chiedere l’anticipo al sabato pomeriggio. Un ringraziamento particolare al presidente Gabriele Moncada che con grande senso dello sport ha dato la disponibilità alla Pallavolo Aragona. Un bel segnale di crescita e unità per lo sport Agrigentino.