La coppa del Mediterraneo sbarca in Grecia e diventa sempre più internazionale.

A quattro giorni dalla fine della prima tappa e a uno dall’inizio della seconda, che si disputerà a Canicattì, nel centro sportivo PLANET Padel club, la Coppa del Mediterraneo diventa sempre più internazionale. La competizione di Padel, ideata dalla Sicily Padel Events in collaborazione con il comitato regionale dell’ACSI Sicilia , che sta riscuotendo grande successo sin dalla prima tappa, sbarcherà anche in Grecia. A confermare la notizia sono stati gli organizzatori e gli ideatori della competizione, Mario Musotto e Silvio Palumbo. Sarà la città di Salonicco ad ospitare la competizione, nel centro sportivo “Bandeja”. A curare la tappa greca, dalla quale usciranno le coppie che affronteranno i pari livello siciliani e maltesi proprio a Malta all’IK Center ( San Julien) a luglio, sarà l’esperto Davide Tortora, che dopo l’esperienza in Spagna, Messico, Argentina e Malta, dirigerà, appunto, il centro sportivo greco. “Stiamo ricevendo tante richieste da diverse località anche estere che vorrebbero ospitare la coppa del Mediterraneo e questo ci rende orgogliosi e ci sprona a cercare di fare sempre meglio” dichiara Musotto. “Il lavoro e il sacrificio stanno dando i loro frutti, siamo contenti del successo che sta riscuotendo la manifestazione, gli atleti sono a caccia di punti in ogni singola tappa per cercare di approdare alle fasi regionali e potersi confrontare con atleti di altre nazioni” dice Silvio Palumbo. “Presto ci saranno altre novità che renderanno la competizione ancora più spettacolare e entusiasmante” conclude Mario Musotto.