La collezione La Gaipa in mostra a Taormina : reperti greci restituiti allo studio

Una mostra nella Taormina fresca di G7 per promuovere l’arte, l’acherologia, ma soprattutto Agrigento. L’idea, geniale, è di Fabrizio Lagaipa. L’albergatore agrigentino, grande appassionato di arte antica, che già in passato aveva dato vita ad iniziative culturali innovative e legate all’archeologia come l’apertura ad Agrigento dell’Hotel Costazzurra Museum & Spa, primo archeo-hotel del mondo, eventi culinari legati alla cucina dell’antichità e persino la riscoperta di trattamenti e rituali estetici dell’antichità quali il massaggio con lo strigile, ha lo scopo di promuovere la città dei templi anche a Taormina “capitale” del turismo siciliano e non solo.