“La carica delle 104”, 15 patteggiamenti e 9 richieste di giudizio abbreviato

Ripresa l’udienza preliminare su “La carica delle 104”, la vicenda dei falsi invalidi che ha visto coinvolti a vario titolo professionisti, pubblici funzionari, medici, ed altri. Quindici gli imputati che hanno chiesto il  patteggiamento. Si tratta di pazienti che avrebbero corrotto i medici in cambio di un falso certificato che serviva ad ottenere i benefici previsti dalla legge 104. Nove, invece, le richieste di giudizio abbreviato. Si torna in aula il prossimo 26 maggio.