L’ Arcivescovo nomina il Prefetto dello studio teologico e l’animatore della comunità di propedeutica del seminario

Nuove nomine disposte dall’Arcivescovo, mons. Alessandro Damiano. In particolare, le novità riguardano il Prefetto dello Studio Teologico “San Gregorio Agrigentino” e l’animatore della Comunità di propedeutica del Seminario . Il primo incarico è stato affidato a don Liborio Lauricella Ninotta, l’altro a don Calogero Putrone. “La missione della Chiesa – scrive mons. Damiano- è anche quella di “curare la nascita, l’accompagnamento e il discernimento delle vocazioni, in particolare delle vocazioni al sacerdozio” (Pastores dabo vobis, 34). La formazione teologica dei giovani che si preparano al ministero presbiterale — e, insieme, l’istruzione dei laici e la promozione della ricerca nel campo delle scienze teologiche — costituiscono, nel cuore di questa premura, lo scopo dello Studio Teologico.”