John Gotti. Il padrino è tornato

È uscito al cinema il film Gotti diretto dal regista Kevin Connolly, al suo terzo film per il grande schermo. A dare corpo e voce al protagonista è uno straordinario John Travolta che così, per l’ennesima volta, offre al pubblico e ai fans una grande prova di attore.

La storia rappresentata è quella di John Gotti, un gangster italo- americano elegante e crudele, con atteggiamenti da celebrità e da vera popstar che nel 1973 si propose come esecutore alla famiglia dei Gambino, che nel secolo scorso era ai vertici della mafia di New York.

Gotti- Il primo padrino, appare così come il racconto serrato di un’ascesa irresistibile, di una vita spesa per il crimine tra omicidi, traffici di droga, processi e prigioni. Eppure davanti alle emozioni forti, conseguenza di situazioni estreme, in molti si sono chiesti se quella rappresentata è semplicemente una storia oppure la celebrazione di un boss.

Una cosa è certa, che quando nel settembre 2017 il film è stato presentato negli USA, la critica ha storto il naso per il fatto che è stato dato spazio a un personaggio di cui forse sarebbe stato meglio tacere a causa della sua condotta immorale. Nonostante la gelida accoglienza da parte degli esperti però, pare che Gotti al pubblico piaccia.

Gotti- Il primo padrino è proiettato al Cinema Astor di Agrigento, orario degli spettacoli: 18,30- 20,30- 22,30.