Daverio non ha reso un servizio alla Cultura.

La vicenda Daverio merita alcune riflessioni che non si esauriscono con la possibilità che il criterio d’arte possa accogliere l’invito a recarsi nel territorio che ha offeso. Le affermazioni del professore Daverio sono gravi nella misura in cui vengono pronunciate da una nota personalità del mondo culturale che per altro conosce bene il contesto contro il quale ha espresso pesanti e gratuiti giudizi.

Invitare Daverio ad Agrigento mortifica ulteriormente la nostra terra.

Una sua eventuale venuta in Sicilia può avere un senso se collegata ad una iniziativa per riparare a quella che con un eufemismo possiamo catalogare come una clamorosa gaffe. Altre modalità per ospitare il prof. Daverio sarebbero un ulteriore occasione per mortificare la nostra terra e un popolo come quello siciliano le cui tradizioni culturali e il livello di civiltà sono ben note e riconosciute .

Leggi anche “Firetto invita Daverio ad Agrigento