Inferno di fuoco vicino alle palazzine, paura e danni

Un incendio doloso appiccato, in più punti, in un terreno ricoperto di erba secca nel quartiere di Monserrato, ha creato paura, e qualche danno. Le fiamme in poco tempo si sono propagate fino a lambire alcune palazzine, mentre hanno aggredito le facciate esterne dei box, dieci dei quali, sono rimasti danneggiati. E’ successo ieri notte.

Il fuoco ha divorato diversi alberi, una distesa di erba secca, e danneggiato due casolari abbandonati. Alla vista delle fiamme altissime, la gran parte degli abitanti ha chiuso balconi, e finestre, barricandosi dentro. Alcune decine di persone invece prese dal panico, hanno abbandonato le proprie case, e si sono allontanate.

Sul posto sono accorse due squadre dei vigili del fuoco del vicino Comando provinciale di Agrigento, e una squadra della Forestale. Gli uomini antincendio hanno dovuto lavorare per oltre 4 ore, prima di concludere l’opera di spegnimento. Nella zona si sono portati anche i poliziotti della sezione Volanti.