Inferno di fuoco al Villaggio Bellavista

Ci sarebbe la mano criminale di uno o più piromani, dietro all’inferno di fuoco, e alla mattinata di paura, al Villaggio Bellavista, in territorio di Porto Empedocle. Un incendio appiccato in un terreno di erba secca, s’è propagato e ha messo a dura prova i soccorritori. Le fiamme in poco tempo hanno lambito diverse abitazioni, e devastato i giardini di alcune villette, mentre una grossa “nuvola” di fumo ha coperto l’intera zona, e ha reso l’aria irrespirabile.
Alla vista delle fiamme altissime, la gran parte degli abitanti ha chiuso gli infissi barricandosi dentro. Alcune decine di persone invece prese dal panico, hanno abbandonato le proprie case, e si sono allontanate. Numerose le chiamate arrivate al centralino del 112. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, e il personale del Corpo Forestale.
Per arginare il prima possibile il fronte del fuoco, ed evitare che l’incendio si potesse ulteriormente estendere, dall’alto sono entrati in azione un Canadair, e un elicottero. Gli uomini antincendio hanno lavorato diverse ore prima di riuscire ad avere ragione sulle fiamme.