Incontro del deputato Maria Iacono (Pd) con Anas per viabilità provinciale

“Ho incontrato i vertici di ANAS Sicilia per fare il punto sulle perduranti criticità della viabilità provinciale e farmi promotore con il Ministro Delrio di tutte le iniziative utili allo sblocco dei fondi per le strade Provinciali di competenza statale .
La deputata Nazionale del PD, Maria Iacono, nella giornata di ieri ha incontrato il Direttore Regionale dell’ANAS Ing. Valerio Mele sulla vicenda della viabilità provinciale .
“L’incontro”, ha dichiarato Maria Iacono “è servito per ribadire ,ancora una volta e dopo la presentazione in Parlamento di diversi atti , il perdurare delle criticità che riguardano diverse arterie della Provincia di Agrigento , con particolare riguardo al viadotto Petrusa , al viadotto Akragas, alla 626 ed al viadotto Petrulla ed ai lavori che riguardano la 189 Palermo Agrigento.
“Nel corso del proficuo confronto , in cui ho ribadito le esigenze già poste in diverse interrogazioni parlamentari aventi a tema la questione della viabilità ,ANAS ha tenuto a precisare che per quanto riguarda il viadotto AKRAGAS, con riferimento al tratto cosiddetto Akragas 2 (via Esseneto – via Dante)i lavori proseguono secondo i tempi stabiliti e lo stesso tratto sarà riaperto durante l’estate riducendo in tal modo i disagi a cui tanti Agrigentini sono costretti dalla chiusura del viadotto.”
“I tempi per la ricostruzione e la conseguente riapertura al traffico veicolare del viadotto Petrusa ,che rappresenta un arteria fondamentale per i residenti del territorio di Favara , sono legati alla redazione del progetto che ANAS presenterà in tempi brevi.”
“Per problemi di natura tecnica relativa alle condizioni strutturali di alcuni piloni si sono invece allungati i tempi di consegna della 626 e di riapertura del viadotto Petrulla , dove sono in corso i lavori di riconsolidamento .”
A margine dell’incontro la Deputata Maria Iacono si è soffermata sulle condizioni della Palermo- Agrigento , anch’essa al centro di lavori di rifacimento , ed ha sottolineato come gli stessi stiano determinando diversi disagi a chi è costretto a spostarsi da Agrigento verso Palermo , in particolare la stessa Maria Iacono rende noto che nei prossimi giorni si farà promotrice di un incontro con il Ministro Delrio per sollecitare il finanziamento del tratto Agrigento – bivio Tumarrano la cu progettazione è, già, stata appaltata.