Incendio avvolge auto, avviate le indagini

Sono ancora in corso di accertamento le cause dell’incendio che ha devastato l’Opel Corsa intestata ad una pensionata novantaduenne, ma utilizzata dal figlio, anch’esso pensionato, di 73 anni. E’ successo, in via Recinto a Realmonte, nel corso della notte fra sabato e domenica.

Sono stati alcuni residenti a dare l’allarme al 112. Sul posto i vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, che hanno evitato alle fiamme di aggredire la palazzina, la cui facciata è rimasta annerita. L’utilitaria è andata distrutta.

Gli uomini antincendio, e i carabinieri della Stazione di Realmonte che, si stanno occupando delle indagini, durante il sopralluogo non avrebbero trovato tracce di benzina, o altri elementi utili a fare chiarezza. Tutte le ipotesi restano valide.