Incendio al portone di casa di un imprenditore: chiara la matrice dolosa

Un incendio, nella notte fra giovedì e venerdì, ha danneggiato a Favara il portone di casa di un imprenditore di 37 anni del luogo.  I carabinieri della Tenenza di Favara, unitamente ai colleghi di Agrigento, stanno indagando. Non hanno dubbi sulla matrice dolosa.

Pare che qualcuno abbia cosparso di liquido infiammabile la porta d’ingresso dell’abitazione dell’uomo residente in via Ancona e poi avrebbe appiccato il fuoco.

Acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.