“Immagina Coworking Agrigento”: appuntamento a Racalmuto e a Naro

Prosegue il cartellone delle passeggiate di “Immagina Coworking Agrigento”, tra Natale e Capodanno, con due percorsi a Racalmuto, con una visita privata al Castelluccio e la riproposizione originale dell’itinerario sciasciano, e a Naro, con un percorso in visita ad alcuni tra i beni meno noti e più esclusivi della cittadina barocca.

Martedì 28 dicembre dalle 9.30 alle 13.30 “I luoghi di Sciascia e il Castelluccio di Racalmuto”:

un viaggio a Racalmuto, nella Regalpetra letteraria di Leonardo Sciascia. Una passeggiata sulle tracce di uno dei più grandi intellettuali del Novecento, uno straordinario narratore della contemporaneità, nato nel 1921 e cresciuto nella Sicilia più verace. Dall’ ex-centrale elettrica del paese, oggi sede della Fondazione Sciascia, al cuore antico del borgo, fino a Casa Sciascia, l’abitazione della famiglia dello scrittore, che proprio in questo luogo ha scritto “Le parrocchie di Regalpetra”, passando per la sontuosa scalinata della Madonna del Monte e i fasti del teatro Regina Margherita. Il commento è a cura di Beniamino Biondi. Per dettagli e iscrizioni sul seguente link: https://bit.ly/3GGCpwV.

Mercoledì 29 dicembre, dalle 9.30 alle 13.30 “La fulgentissima Naro”, con  Pino D’Agostino e Beniamino Biondi. Si arriverà fino al punto più alto, dove si trova il Castello Chiaramontano, icona indiscussa della fluentissima Naro, con il racconto del fantasma di Madonna Giselda, tra i silenzi della luce e le leggende della storia.

Per dettagli e iscrizioni sul seguente linkhttps://bit.ly/3Ehe3by.