Il tragico incidente stradale sulla Ss 123: c’è un indagato

Un ventunenne di Campobello di Licata è stato iscritto nel registro degli indagati, nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Agrigento, sul tragico incidente stradale avvenuto la notte fra sabato e domenica, su un tratto della statale 123, precisamente in contrada “Spagnolo”, in territorio di Naro, costato la vita ad Angelo Scardaci, 19 anni, originario di Canicattì, residente a Campobello di Licata.

Si tratta del conducente della Opel Corsa su cui viaggiava anche la giovane vittima. Le ipotesi di reato sono omicidio stradale, lesioni personali gravi e guida in stato d’ebbrezza. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Licata. Non filtra nessuna indiscrezione al riguardo, ma a quanto pare tra le cause del sinistro, non verrebbe esclusa quella di un sorpasso azzardato.