Il richiamo della foresta. Harrison Ford in un’avventura selvaggia basata sul romanzo di Jack London

Oggi arriva nelle sale italiane Il richiamo della foresta, quarto adattamento cinematografico del celebre romanzo di Jack London, a cui è largamente fedele. Il film è stato diretto da Chris Sanders, alla sua prima esperienza sul grande schermo con attori veri e propri in quanto, finora, ha diretto film di animazione come Lilo & Stich’ (2002), ‘Dragon Trainer’ (2010) e ‘I Croods.

Nel cast troviamo attori di fama mondiale, tra cui Harrison Ford e Omar Sy, affiancati da Karen Gillan e Dan Stevens.

Protagonisti sono il cane Buck, che è un incrocio tra San Bernardo e Scotch Collie, e John Thornton, un cercatore di oro. Siamo alla fine del XIX secolo, nel 1890, e Buck è abituato a vivere tra gli agi e i caldi raggi del sole californiano, ma una volta cominciata la febbre dell’oro nello Yukon, nell’America del Nord, aumenta la necessità di cani da slitta. Per una scommessa Buck passa da un padrone all’altro subendo maltrattamenti sia da parte dei vari padroni che cambia, che da altri cani fino a quando viene salvato dal cercatore d’oro John Thornton. Tra i due nasce feeling e grazie a ciò, Thornton vince una scommessa che gli permetterà di investire verso l’est del Paese in cerca di altre miniere. Nel frattempo qualcosa cambia dentro Buck che circondato dalle foreste selvagge sente il richiamo della foresta, che lo porterà a liberare il suo istinto primordiale. Buck vivrà la migliore avventura della sua vita e troverà il suo posto nel mondo per diventare un leader.

Il richiamo della foresta sarà al Cinema Multisala Ciak da oggi. Orario degli spettacoli: 18.30-20.30-22.30