Il lungomare off limits per le auto: provvedimento ancora sperimentale

La sperimentazione continuerà per un altro fine settimana per verificare l’impatto della Ztl e valutare eventuali aggiustamenti, con l’obiettivo di migliorare la fruizione di San Leone. Il provvedimento, in questo primo weekend di avvio, ha consentito l’utilizzo degli spazi pubblici senza smog riducendo il flusso veicolare ad esclusione degli aventi diritto, residenti ed altre categorie. “Rispetto alla zona a traffico limitato – dice il primo cittadino Franco Micciché – ci stiamo impegnando a reperire i parcheggi. Siamo ancora in una fase sperimentale ma se riusciamo a mettere in funzione una serie di spazi dedicati alla sosta e a collegargli con i bus navetta sono certo che daremo un gran servizio alla collettività.” Il Lungomare Falcone e Borsellino verrà interdetto al traffico veicolare dalle 18 alle 24 del venerdì, del sabato e della domenica dal tratto compreso tra Piazzale Caratozzolo e Piazzale Giglia. Il sindaco di Agrigento sulle frequenti risse afferma: “Sono un problema di ordine pubblico e non credo dipenda soltanto dalla mia amministrazione. Tuttavia – precisa – voglio riunire la giunta per capire cosa possiamo fare per contrastare questo fenomeno.”