Il giuramento del nuovo vicario generale della diocesi

“Prometto di conservare sempre la comunione con la chiesa cattolica sia con le mie parole e con il mio modo di agire”. Con queste parole con Giuseppe Cumbo ha prestato giuramento come vicario generale dell’Arcidiocesi di Agrigento. L’arcivescovo mons. Alessandro Damiano nella sua nomina ha tenuto a sottolineare come don Giuseppe Cumbo sarà in grado “con le esperienze umane e pastorali maturate in questi anni di ministero possa svolgere con rettitudine saggezza e competenza questo delicato compito di ausilio al mio ministero episcopale”. Dopo avere firmato il nuovo vicario generale ha ringraziato i presenti: “L’impegno che dobbiamo assumere è quello fu aiutare l’ambiente di curia ad “essere collaboratori della vostra gioia” della Comunità diocesana tutta!”