I tammurinara sui balconi. Biagio Licata: la devozione non si ferma – VIDEO

Le misure anticovid e la devozione: ecco l’insolita domenica di San Calogero – FOTO

I tamburinerana si sono organizzati per suonare la “Diana” dai balconi che affacciano sul santuario. La gente in strada a riprendere con gli smartphone. A simulare l’uscita del feretro ci hanno pensato i bambini, che hanno portato in spalla, su per la scalinata del santuario una piccola “vara” che riproduce l’originale. Le restrittezze anticovid non fermano la devozione. L’insolita prima domenica di San Calogero con processione negata. Non succedeva dal 1942, anno della seconda guerra mondiale.

ECCO IL VIDEO