I dentisti della provincia rinnovano la fiducia a Luigi Burruano

I dentisti della provincia rinnovano la propria fiducia a Luigi Burruano. Dopo aver coperto metà del scorso mandato, il professionista di Racalmuto è stato scelto dai colleghi per essere Presidente della Commissione Albo Odontoiatri, costola attiva e fattiva dell’Albo dei Medici di Agrigento.

La prima convocazione della Cao si è svolta ieri sera e ha individuato, oltre al Presidente, anche le altre figure rappresentative dell’intero Albo: vicepresidente è stato eletto Luigi Traversa, mentre la segreteria, in quota rosa, è stata affidata a Simona Taibi. In Commissione anche Fausto Armenio, eletto per la prima volta.

Tutti erano candidati con la lista “Odontoiatria oggi”.

Luigi Burruano entra – insieme al collega Salvatore Casà, entrambi risultati i più votati alle ultime elezioni – nel Consiglio direttivo dell’Ordine dei Medici con diritto di voto.

Per il neo Presidente, “cresce la consapevolezza che l’odontoiatra non è solo il cosiddetto dentista, cioè colui che si limita alla cura della bocca, ma che, in qualità di medico, attraverso le sue competenze, ha parte importante nella salute dell’intero organismo. Con questo spirito – dice – abbiamo affrontato anche i mesi di quarantena, gestendo le emergenze e offrendo supporto ai colleghi e agli stessi pazienti; così continuiamo ad affrontare la quotidianità di questi giorni così complessi”.

Burruano e i colleghi della Cao resteranno in carica per un quadriennio.

Chiara Ippolito