«I colori dell’universo» prendono vita grazie alle opere del vice prefetto

La seconda vita del vice prefetto di Agrigento, Carmelina Guarneri, è caratterizzata dall’arte. Da quando è andata in pensione, dopo una vita professionale trascorsa nella sede del Palazzo del Governo, in piazza Aldo Moro ad Agrigento, l’ex prefetto trascorre le sue giornate a dipingere ed ha già organizzato alcune mostre in location suggestive.

Sabato 11 gennaio, esporrà i suoi quadri alla Torre Carlo V di Porto Empedocle

Sabato 11 gennaio alle ore 17:30, alla Torre Carlo V di Porto Empedocle sarà inaugurata la mostra di Carmelina Guarneri dal titolo “i colori dell’universo”. L’evento , patrocinato dal Comune di Porto
Empedocle, è organizzato dalle sezioni provinciali e cittadine dell’AICS, rispettivamente presiedute da Giuseppe Petix e Giuseppe Comignano. L’artista Carmelina Guarneri propone i suoi nuovi lavori materico-informali dedicati alle galassie, in una kermesse curata da Francesco Novara. Dopo i saluti del sindaco di Porto Empedocle , dott.ssa Ida Carmina; sono previsti interventi critici del dott. Beniamino Biondi e del prof. Carmelo Capraro ,interventi poetici dell’Avv. Eva Di Betta e di Daniela Ilardi, e l’esibizione musicale
del giovane talento Gaetano Inguanta. La serata sarà presentata da Giada Attanasio.

.