Ha minacciato e maltrattato la moglie davanti ai figli piccoli: denunciato

Per circa un anno, avrebbe ripetutamente minacciato e maltrattato la moglie, anche in presenza dei figli di piccoli. La donna non ce l’ha più fatta, ed ha bussato alla porta della Stazione dei carabinieri di Grotte, ed ha raccontato l’inferno vissuto.

Un ventisettenne, bracciante agricolo, grottese, già avvisato orale del Questore di Agrigento, è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per l’ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia.

I militari dell’Arma hanno subito attivato l’iter del cosiddetto “codice rosso”, e la donna, assieme ai figli, è stata allontanata in via precauzionale, dal marito violento.