Grotte, lo chef Antonio Bellanca celebra il successo al Cous Cous Fest 2018

Una serata di grandi emozioni, quella che si è svolta martedì scorso a Grotte, nel ristorante “Officina del Gusto”. Un evento organizzato dallo chef Antonio Bellanca (FOTO), per festeggiare l’importante riconoscimento ottenuto a San Vito Lo Capo proprio il mese scorso, ovvero il titolo di Campione Italiano del Cous Coosu Fest 2018.  Una serata di degustazioni ma anche un modo per diffondere la cultura e la storia del CousCous, dall’Africa alla Sicilia, un cibo da consumare insieme e considerato piatto della pace. Importanti momenti della serata sono stati dedicati alle produzioni agroalimentari locali, come la cipolla paglina di Castrofilipo presidio Slow Food, il pistacchio di Raffadali, il pomodoro secco di Pachino (tutti ingredienti che compongono il piatto vincitore al Campionato Italiano) e in ultimo lo Zafferano Sikano, prodotto ad Aragona e recentemente certificato come prodotto di alta qualità. Importante la presenza di Confcommercio, a sancire il valore di queste attività che portano alto il nome e l’economia locale e in conclusione la consegna di una targa da parte del primo cittadino, Alfonso Provvidenza, che insieme agli Assessori ha voluto complimentarsi con lo chef Bellanca per l’amore e l’impegno messo nel suo lavoro e per il risultato ottenuto che é un orgoglio per tutta la cittadinanza.