Giro di Sicilia. Agrigento è pronta ad accogliere i campioni del pedale: cambia la viabilità

Mancano pochi giorni alla partenza del Giro di Sicilia 2022 e fervono i preparativi per la corsa ciclistica che vedrà nella nostra isola diversi campioni, tra cui Vincenzo Nibali che ha vinto la scorsa edizione.  La kermesse scatterà il 12 aprile per chiudersi giorno 15. Nell’ agrigentino il passaggio è in programma il prossimo 14 aprile. Ad Agrigento, per consentire il transito della carovana, sarà chiuso al transito a partire dalle 10 del mattino e fino a cessate esigenze, tutto il viale Leonardo Sciascia.
Tutti i residenti o coloro che provengono dalle vie che si affacciano sul lato destro del viale Leonardo Sciascia – direzione Palma di Montechiaro – dovranno proseguire su via dei Fiumi, viale Cannatello direzione San Leone e via Cavaleri Magazzeni. I residenti o coloro che provengono dalle vie che si affacciano sul lato sinistro del viale Leonardo Sciascia –  direzione Agrigento – dovranno proseguire obbligatoriamente per via Eraclito con direzione verso la strada Mosella.
E’ obbligatorio a tutti i conducenti di veicoli provenienti da strade o aree pubbliche e private di non immettersi nel percorso della gara, rispettando le indicazioni e le segnalazioni manuali degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione.