Di Giovanni lascia la giunta, torna a guidare la Polizia Locale di Agrigento

Gaetano Di Giovanni ha lasciato la giunta comunale di Raffadali, si è dimesso da assessore. “Ragioni di opportunità” le sue. Il già dirigente al Comune di Agrigento, torna a guidare la Polizia Locale del comune Capoluogo. “Ringrazio il sindaco Silvio Cuffaro per l’opportunità datami ed il Sindaco Calogero Firetto per la fiducia che mi riconosce“. Così, con poche parole Di Giovanni ha annunciato le sue dimissioni. Nominato assessore a Raffadali lo scorso 15 maggio, gli erano state affidate le deleghe a bilancio, personale e rapporti con il distretto socio sanitario. Adesso, a distanza di quasi due mesi, Di Giovanni torna a dedicarsi interamente al lavoro nel Comune di Agrigento, dove è a capo della Polizia Locale.