Detenzione e spaccio, ventiduenne arrestato a Porto Empedocle

carabinieri bilancino e hashiscNelle ultime ore, a Porto Empedocle , nell’ambito di una intensificazione dei servizi antidroga disposta dal Comando Provinciale di Agrigento, i Carabinieri del Nucleo Operativo della locale Compagnia hanno arrestato in flagranza di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”:
M. R. 22enne del luogo, nullafacente. L’individuo, dopo essere stato sottoposto a vari servizi di osservazione, lungo la pubblica via, veniva sorpreso e sottoposto a perquisizione, poi estesa anche presso la sua abitazione, venendo trovato in possesso complessivamente di mezzo etto di “Hascisc” ed un bilancino di precisione, posti sotto sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito presso la caserma dei Carabinieri di Porto Empedocle, è stato tradotto nella propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.