Giovane pestato a sangue in strada per futili motivi. E’ caccia agli aggressori

Picchiato da due ignoti individui, che dopo l’aggressione si sarebbero allontanati velocemente. Vittima un ventottenne di Licata, finito in ospedale con dei traumi sparsi sul corpo. Il fatto è avvenuto in strada, l’altra sera, in una zona centrale del grosso centro dell’Agrigentino.
Due soggetti avrebbero avuto una discussione con il giovane, e in pochi minuti, la situazione sarebbe precipitata. All’improvviso è stato pestato.

Gli aggressori, a questo punto, forse perché resosi conto di averla fatta grossa, e anche per evitare guai, hanno preferito allontanarsi velocemente.
Sono stati alcuni passanti, a dare l’allarme al numero unico di emergenza. E’ intervenuta un’ambulanza del 118, che ha trasportato il paziente al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”.

Sul luogo teatro del fattaccio intervenuti i carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Licata. Nell’immediatezza sono stati avviate le indagini per risalire ai responsabili.