Giovane ferito a colpi di fucile

È stato raggiunto ad un braccio da alcuni pallini esplosi con un fucile ad aria compressa. Ha 25 anni l’agrigen -tino che è finito, nel tardo pomeriggio di giovedì, al pronto soccorso dell’ospedale «San Giovanni di Dio» di Agrigento. I medici, dopo averlo sottoposto a tutti i necessari e controlli e alle medicazioni, gli hanno diagnosticato ferite guaribili in circa 10 giorni. La notizia è stata pubblicata dal GDS. Del caso si stanno occupando gli investigatori.