Futsal serie B: primo bilancio del Canicattì

CANICATTI’. Il vice presidente del Futsal Canicattì 5, Carmelo Restivo, traccia un primo bilancio dopo l’inizio del campionato di serie B di calcio a 5 che vede impegnata la squadra biancorossa. “Un inizio sicuramente positivo – dice – la nostra è una squadra giovane che ha cambiato diversi giocatori, oltre che l’intero staff tecnico rispetto all’anno scorso. L’esordio con vittoria a Lamezia è stata una bella emozione, vincere è stata una soddisfazione soprattutto dopo aver rimontato il 3-0 iniziale che avrebbe ucciso chiunque. Col Palermo che è una squadra attrezzata per la vittoria finale purtroppo abbiamo pagato i molti errori commessi sotto porta mentre loro hanno sfruttato tutti i nostri errori. Merito a loro, ma alla fine anche il pareggio a mio avviso ci sarebbe stato stretto per le occasioni create soprattutto nel secondo tempo”. Queste due partite finora disputate hanno fatto capire il valore del team, composto da giocatori forti tecnicamente e caratterialmente guidati da uno staff tecnico con a capo Giuseppe Castiglione, esperti di futsal. Ma si deve migliorare nella concentrazione perché basta un piccolo errore per essere puniti.