Fugge all’Alt della polizia, bloccato e denunciato

Non si è fermato all’Alt della polizia, ma dopo un breve inseguimento, è stato bloccato. I poliziotti del Commissariato di Licata hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per resistenza a Pubblico ufficiale, un giovane che a bordo di un ciclomotore non si era fermato ad un posto di controllo, e durante la fuga aveva eseguito pericolose manovre, che avevano messo in grave pericolo l’incolumità di agenti e passanti.

I poliziotti, dopo un breve inseguimento per il centro cittadino, sono riusciti tuttavia a rilevare il numero di targa del mezzo, e da un accertamento alla banca dati, sono risaliti velocemente al proprietario. Il giovane, pertanto, rintracciato prima ha negato l’accaduto, ma subito dopo, sentendosi scoperto, ha confessato i fatti.

Il centauro è stato anche contravvenzionato per le numerose violazioni al Codice della Strada.