Fragranze sub sahariane e profumi siciliani

Fragranze sub sahariane e profumi siciliani. Da Ginger opere d’arte culinarie a tavola

Ginger I Percorsi del Gusto: Conosciamo Ginger – people&food – il ristorante che non ti aspetti ma che hai sempre voluto è un locale inter-etnico gestito dalla cooperativa sociale Al Kharub (onlus di diritto)

Piacevole novità nella ristorazione agrigentina. Abbiamo scoperto “Ginger – people&food”, un ristorante a fini sociali per favorire l’integrazione e “integrare” le culture. Un ristorante in centro città che unisce la tradizione siciliana e le fragranze dall’area sub sahariana. Ma la vera novità è che un ristorante etnico presenti piatti di notevole raffinatezza e di grande impatto visivo. Sorprendenti opere d’arte culinarie, piatti con forte personalità, tradizione e innovazione, in un miscuglio di odori e sapori di assoluta armonia. Ricercata la scelta delle materie prime, esaltata dalla varietà di spezie e aromi.

Innovazione riguarda anche il menù assolutamente alternativo e tutt’altro che banale. Tutto da esplorare “lo sformatino di pesce su vellutata di cipolle e menta”. Interessante anche l’arancina di cuscus. Particolarmente piccante il pollo grigliato e marinato, sconsigliato a chi teme spezie dal retrogusto forte. La cucina a vista è un elemento di grande rispetto per il cliente, all’entrata del locale saltano subito all’occhio i due cuochi in azione: Mareme Cisse, Senegalese e Gero Paino siciliano di Agrigento con un passato toscano che si completano vicendevolmente e ciascuno conferisce la propria esperienza per un magnifico risultato finale.

Accogliente, raffinato e curato nei particolari il locale. Colpiscono le citazioni tribali e la cura del colore. Ma  last but not least, ultimo ma non meno importante, la selezione di birre artigianali rigorosamente made in Sicily. Elemento distintivo la preparazione del Ginger, bevanda ignota ai più e tutta da sperimentare. Servizio cortese anche se ancora un po’ contratto. Il giudizio complessivo rasenta l’ottimo, nella considerazione della gestione a fini sociali e solidali, con prezzi alla portata di tutti, per un modello di ristorazione che può sicuramente crescere .