Convincente prova della Moncada Agrigento contro l’Orlandina Basket

Fortitudo Moncada Agrigento al via: convincente prova dei biancazzurri contro l’Orlandina Basket

 

Splendida rivincita per la Fortitudo Agrigento che al PalaMoncada sconfigge in amichevole l’Orlandina Basket con il punteggio di 99 a 76.

Dopo aver perso lo scorso 9 settembre, questo era il secondo match dei tre programmati in questa pre-season contro i paladini.

I biancazzurri hanno mantenuto l’inerzia della gara per tre quarti (23 – 13; 22 – 29; 22 – 17; 32 – 17), giocando una partita bella e dal ritmo intenso.

Orfana di Simone Pepe, la compagine allenata da coach Franco Ciani ha potuto contare su Amir Bell che ha così bagnato il proprio debutto casalingo con una buona prestazione (7 punti e 5 assist).

Partita a tratti spettacolare con entrambe le formazioni in grado di giocare un’ottima pallacanestro. Per i biancazzurri quattro giocatori in doppia cifra: eccezionale la prova di Evangelisti autentico MVP del match con 25 punti e di Ambrosin (19 punti). Buona la prova di Sousa (12 punti), mentre un ottimo Zilli sigla una doppia-doppia da 17 punti e 10 rimbalzi.

Sul versante paladino, la squadra allenata da coach Marco Sodini ha giocato ad intermittenza, complici alcune assenze pesanti come quelle di Jordan Parks e Simone Bellan. Ci ha pensato soprattutto Brandon Triche, autore di 28 punti, a tenere a galla i propri compagni di squadra; nella fase centrale del match l’americano, di eccellente formazione cestistica, a tratti è sembrato immarcabile e con la mano particolarmente calda dall’arco (5/5). Bene Davide Bruttini (19 punti) e Jacopo Lucarelli (10).

Adesso nuova sfida ai paladini questa volta a campi invertiti.

Fortitudo Agrigento: 99

(23-19, 22-19, 22-17, 32,17).

Amir Bell 7, Rotondo, Cannon 2, Evangelisti 25, Cuffaro, Fontana 8, Dimitri 12, Ambrosin 19, Guariglia 9, Moricca, Nicoloso, Zilli 17. All Ciani, ass Dicensi

Orlandina 76

Bruttini 19, Passera 3, Laganà ne, Mobio 5, eri, Mei 9, Triche 28,  Bellan, Okilkevic, Donda, Lucarelli. All Sodini

Franco Ciani: “Stiamo crescendo, siamo più fluidi. Dobbiamo usare bene queste settimane che ci separano dall’avvio del campionato. Purtroppo non siamo ancora al completo, questo sta frenando il nostro percorso di crescita. In questo momento le assenze hanno un loro peso. La cosa bella è vedere, seppur in amichevole, che sono partite vere e vive”.

GUARDA ANCHE LA VIDEO INTERVISTA (CLICCA QUI)